Alpinista olandese di 30 anni morto nel massiccio del Monte Bianco

L’uomo è precipitato per un centinaio di metri all’altezza della Cresta di Rochefort (4.001 metri) – al confine italo-francese – per poi finire in un crepaccio.

L’olandese si trovava in compagnia di altri scalatori ma non era legato in cordata. All’origine dell’incidente potrebbe esserci un errore tecnico.

9 su 10 da parte di 34 recensori Alpinista olandese di 30 anni morto nel massiccio del Monte Bianco Alpinista olandese di 30 anni morto nel massiccio del Monte Bianco ultima modifica: 2015-07-23T06:26:07+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento