Riapre la libreria Rizzoli a New York nel quartier Nomad

E’ trascorso un anno dalla chiusura del bookstore sulla 57/a strada. Ora riapre la libreria Rizzoli a New York, nel quartier Nomad, un’area in pieno rilancio.

Ospitata nel St. James Building, ricrea l’esperienza architettonica classica integrata con la sua nuova posizione al centro di Manhattan, su Broadway e la 26/a strada. “Crediamo di aver trovato la posizione perfetta”, dice Laura Donnini, ad di Rcs Libri.

Lascia un commento