Lucca, nigeriano disarma guardia giurata di un supermercato

L’africano è poi fuggito. Individuato dalla Polizia grazie alle segnalazioni di un cittadino, ha puntato l’arma contro gli agenti che sono infine riusciti a bloccarlo.

E’ successo a Lucca, protagonista un nigeriano di 23 anni, residente a Pescia, un permesso di soggiorno per motivi umanitari.

Come riferito dal vigilante il giovane sarebbe un “disturbatore abituale” del supermercato. Era stato allontanato già due volte.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento