Napoli, srilankese di 54 anni si lancia dal quinto piano in via dei Mille

Il cinquantenne di nazionalità srilankese si è suicidato lanciandosi dal quinto piano di un palazzo ad angolo tra la centralissima via dei Mille e via San Pasquale a Chiaia, vicino al teatro Sancarluccio.

Alla base del suicidio ci sarebbero motivi economici e continue richieste di denaro da parte dei parenti.

Lo straniero si è lanciato da quinto piano dello stabile in cui lavorava come addetto alle pulizie. Il portiere del palazzo ha cercato di farlo desistere dal gesto estremo ma non vi è riuscito. L’uomo è precipitato sulle auto in sosta.

Lascia un commento