Verona, scoppia bombola a gas feriti due poliziotti

Rimasti ustionati due agenti delle volanti della Questura di Verona. Sono rimasti feriti in seguito allo scoppio di una bombola di gas avvenuta nell’appartamento di un cittadino extracomunitario. Gli agenti hanno riportato ustioni, uno alle gambe e l’altro alle braccia. Sono stati condotti all’ospedale Borgo Trento.

I due stavano accompagnando una donna, assistita in casa famiglia, a prendere dei vestiti lasciati in casa del marito.

Lascia un commento