Alban Elezi rimpatriato con un volo partito da Linate

L’albanese era stato arrestato nell’ambito di un’inchiesta della Procura di Brescia sul reclutamento di foreign fighters per l’Isis e poi scarcerato dal Tribunale del Riesame. L’espulsione è stata decisa dalla Prefettura della città lombarda. Si tratta di uno dei protagonisti dell’inchiesta “Balcan”, condotta dalla Digos di Brescia.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento