Mussolente, incidente mortale per Giulia Zanon di 23 anni

Il sinistro mortale è avvenuto lungo la Sp 111. Due auto all’altezza dell’uscita di Bassano Sud sono entrate in collisione. I vigili del fuoco di Bassano hanno liberato dalle lamiere di una Citroen C3 una ragazza di 23 di Mussolente, Giulia Zanon, deceduta. Ferita anche un’altra donna di 54 anni di San Zeno di Cassola alla guida di una Renault Scenic.

Giulia Zanon abitava con i genitori in via Monsignor Cuccarolo a Casoni di Mussolente. Dopo essersi diplomata all’Einaudi di Bassano si era iscritta a giurisprudenza all’università di Trento. Lascia papà Achille, i fratelli Michele e Davide.

L’incidente è avvenuto in un tratto rettilineo della Gasparona. Sembra che la Citroen abbia sbandato andando ad invadere la corsia opposta dove si è scontrata con la Renault che sopraggiungeva dal verso opposto. La studentessa è stata estratta dall’abitacolo dai pompieri di Bassano. Inutili purtroppo i tentativi da parte del personale del Suem di tenerla in vita. Trasportata in ospedale la conducente della Renault.

Lascia un commento