Napoli, agguato in via Gasparini ucciso Emanuele Esposito, ferito un altro ventenne

Sicari in azione. Emanuele Esposito, 27 anni, è stato freddato a colpi d’arma da fuoco. La vittima, in base a quanto ricostruito dalla Polizia, era su una moto in via Gasparini quando è stato raggiunto da uno sconosciuto, un uomo di mezza età, che ha estratto una pistola che ha esploso sei colpi d’arma da fuoco. Per Emanuele Esposito non c’è stato nulla da fare.

Nella sparatoria è rimasto ferito anche un coetaneo, incensurato.

Lascia un commento