Abano Terme, si lancia sotto un treno morto Augusto Rigoni titolare de Il calzolaio

L’imprenditore di 64 anni si è lanciato sui binari provocando il blocco dei treni a Terme Euganee. E’ avvenuto in prossimità della stazione. Il treno coinvolto è il Regionale 2226 Bologna-Venezia.

La vittima è Augusto Rigoni, 64 anni, notissimo nella zona termale in quanto titolare de “Il calzolaio”, negozio di scarpe in centro ad Abano Terme. Stando alle prime ricostruzioni, il suicidio sarebbe legato a problemi economici.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento