Il caldo torrido spinge in alto i consumi di energia elettrica

Contro Flegetonte, l’anticiclone africano che sta soffocando l’Italia, si corre al riparo con il massiccio uso di condizionatori e ventilatori.

Si registrano consumi elettrici record. Il picco è stato raggiunto con 54.300 Mw, un livello che non non si toccava dal 2011, quando il 13 luglio la sala controllo di Terna arrivò a rilevare 56.400 Mw.

Il dato resta lontano dal record assoluto del 18 dicembre 2007, a quota 56.800 Mw.

Lascia un commento