Mauro Icardi ha scelto di rimanere all’Inter

L’argentino si è dimostrato un bomber implacabile nonostante la giovanissima età ha rinunciato alla corte di numerosi club europei. Ora Mauro Icardi punta ad un netto salto di qualità in linea con i nuovi standard del club. “L’Inter ha deciso di fare un salto. Sono 3-4 anni che non vinciamo niente, dobbiamo tornare a giocare la Champions. E’ l’obiettivo che tutti abbiamo in testa”, le parole dell’argentino.

“La società ha fatto quello che mi aspettavo: vuole fare una rosa competitiva e questo mercato l’ha dimostrato, hanno già portato giocatori importanti”, ha aggiunto.

Decisivo per la scelta dell’attaccante è stato anche l’arrivo in panchina di Roberto Mancini, nei confronti del quale Icardi nutre una grandissima fiducia. “Con Mancini ho cambiato il mio modo di giocare, ho fatto quello che voleva. Con Mazzarri giocavo in modo diverso, dentro l’area, Mancini mi ha chiesto di uscire dall’area, di fare qualcosa di diverso, di giocare per i compagni. Penso che gli sia piaciuta questa cosa. Non contano solo i miei gol ma anche il mio contributo per gli altri è una cosa che fa la squadra grande. Ci aiuterà a diventare una grandissima squadra”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Mauro Icardi ha scelto di rimanere all’Inter Mauro Icardi ha scelto di rimanere all’Inter ultima modifica: 2015-07-07T09:08:36+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento