La crisi greca sarà risolta in modo appropriato e la sua economia si riprenderà

A sostenerlo il vice ministro degli Esteri di Pechino, Cheng Guoping, nella prima dichiarazione ufficiale della Cina sull’esito del referendum greco. “La capacità o meno di gestire questa crisi avrà un impatto importante non solo sulla Grecia e sul suo popolo ma sul mondo intero”.

Circa la possibilità di una partecipazione del premier greco, Tsipras, al vertice dei Paesi del Brics, Cheng ha detto che la decisione spetta alla Russia, il Paese ospitante.

Lascia un commento