Incidente sulla Punta di Terrarossa morto alpinista lombardo di 64 anni

L’uomo è scivolato su una placca di neve ed è precipitato per 150 metri in un canalone. Così è morto un alpinista lombardo di 64 anni sulle Alpi svizzere. La tragedia è avvenuta sulla Punta di Terrarossa (3.249 metri), al confine con la provincia del Verbano-Cusio-Ossola.

Un secondo alpinista, che era dietro la vittima, è caduto per diversi metri. Ferito, è stato trasportato in elicottero all’Ospedale di Viège. Erano parte di un gruppo di 19 italiani. Gli incidenti durante la discesa.

Lascia un commento