Cerreto Guidi, marito e moglie trovati morti a Stabbia. Sono un camionista e una infermiera

Le vittime sono un uomo e una donna. Marito e moglie sono stati trovati senza vita in casa a Stabbia di Cerreto Guidi nell’Empolese. Secondo quanto emerge i cadaveri sarebbero di una coppia, marito e moglie, di 52 anni lui (di professione camionista) e 44 anni lei (infermiera). A dare l’allarme è stato il fratello dell’uomo, che abita nello stesso casolare, che nel corso della giornata non aveva visto nessuno dei due. Entrato in casa avrebbe fatto la macabra scoperta e avvertito i soccorsi e i Carabinieri.

Secondo una prima ipotesi potrebbe trattarsi di un omicidio suicidio. Sul posto, nella strada sterrata che porta alla villetta in via Goraccia, sono intervenuti i Carabinieri e un’ambulanza del 118. Ma era oramai troppo tardi.

In casa sarebbe stato trovato un biglietto in cui l’uomo spiega il gesto. Sarebbe stato infatti lui a colpire a coltellate la moglie e poi a togliersi la vita. Secondo alcuni vicini di casa l’uomo avrebbe sofferto di depressione.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cerreto Guidi, marito e moglie trovati morti a Stabbia. Sono un camionista e una infermiera Cerreto Guidi, marito e moglie trovati morti a Stabbia. Sono un camionista e una infermiera ultima modifica: 2015-07-04T21:50:23+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento