Scontri tra jihadisti ed esercito egiziano nel nord del Sinai

Sono oltre 100 i morti negli scontri. I terroristi hanno attaccato simultaneamente diverse postazioni dell’esercito egiziano nel nord del Sinai. Al termine di un giorno di combattimenti, le forze egiziane hanno detto di aver ucciso 100 terroristi e che negli scontri sono morti 17 militari.

L’esercito, per fermare i jihadisti affiliati all’Isis, ha bombardato con jet F-16 ed elicotteri Apache ed ha annunciato che le operazioni proseguiranno fino all’eliminazione dei terroristi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Scontri tra jihadisti ed esercito egiziano nel nord del Sinai Scontri tra jihadisti ed esercito egiziano nel nord del Sinai ultima modifica: 2015-07-02T03:02:41+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento