La Svezia si laurea per la prima volta campione d’Europa under 21

Gli svedesi hanno battuto ai rigori 4-3 (0-0 dopo 120′) il Portogallo nella finale di Praga. Primo tempo molto equilibrato, con il Portogallo che fa possesso palla e la Svezia che corre tantissimo. Lusitani vicinissimi al vantaggio con S.Oliveira che su punizione centra la traversa. Nel 2° tempo tante occasioni,non arrivano però i gol. Si va ai supplementari, ma resta lo 0-0. Ai rigori, protagonista il portiere svedese Carlgren che ferma i tiri di Esgaio e William Carvalho.

Lascia un commento