Liscate, cingalese salva una familiare ma perde la vita

La tragedia è avvenuta a Rivolta d’Adda. Il cingalese residente a Liscate è finito in acqua dopo aver soccorso, con altri due connazionali, una loro familiare.

Lo straniero di 31 anni è deceduto nella notte all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo dov’era stato subito trasferito in condizioni gravissime, dopo essere stato recuperato nelle acque dell’Adda a Rivolta. Per soccorrerlo era intervenuto l’elicottero dei vigili del fuoco partito da Malpensa. Ed era stato recuperato 2 km più a valle.

9 su 10 da parte di 34 recensori Liscate, cingalese salva una familiare ma perde la vita Liscate, cingalese salva una familiare ma perde la vita ultima modifica: 2015-06-29T12:06:55+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento