Porto San Giorgio, malore in spiaggia morta romena di 69 anni

La straniera è morta in spiaggia dopo aver accusato un forte malore. Secondo una prima ricostruzione dei fatti la donna era in acqua passeggiando sul bagnasciuga insieme alla figlia e il nipotino quando ha accusato dei capogiri ed è stata colta da malore. Raggiunta subito dal bagnino Lorenzo Ignazi della Marina Servizi però non c’era più nulla da fare. Il giovane ha praticato le manovre di primo soccorso e poi sistemato la donna in posizione di sicurezza, sembrava che si potesse riprendere ma poi c’è stato l’arrivo di un’altra crisi ed è deceduta poco dopo l’arrivo dei sanitari che non hanno potuto fare niente per salvarla.

Lascia un commento