Anche a Milano apre un centro profughi

Le grandi città “scoppiano” sotto la pressione dei flussi migratori. A Milano “entro 24/48 ore al massimo 96 ci sarà un hub dove accogliere in modo più adeguato i migranti”. A darne notizia il Questore Luigi Savina a margine della riunione del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza.

I profughi che affollavano i due mezzanini della stazione Centrale erano stati allontanati nella notte dalle forze dell’ordine e gli spazi erano stati chiusi con alcune reti.

Lascia un commento