Milano, egiziano di 34 anni accoltellato da due connazionali

Il nordafricano è stato trasportato all’ospedale San Raffaele in condizioni non gravi e non sarebbe in pericolo di vita. L’aggressione è avvenuta per motivi che sono ancora in fase di accertamento dalla Polizia. Gli agenti sono riusciti a bloccare due egiziani di 29 e 38 anni, mentre un terzo complice è riuscito a scappare.

Lascia un commento