Venezia, inaugurato il ponte di San Cristoforo

Inaugurato dal sub-commissario del Comune di Venezia con delega ai Lavori Pubblici, Natalino Manno, il ponte di San Cristoforo che collega l’omonima fondamenta con il sottoportico della Fenice, nel sestiere di San Marco.

I lavori di restauro, iniziati lo scorso gennaio, sono stati eseguiti da Insula, braccio operativo dell’Amministrazione comunale per la manutenzione urbana, e hanno interessato sia la struttura del ponte che i sotto servizi, per una spesa complessiva di 78 mila euro.

Manno ha ricordato che questo intervento si inserisce nel piano per la tutela del decoro della città. “La gestione commissariale  – ha precisato – ha impresso ulteriore impulso per il risanamento e la manutenzione di manufatti che necessitavano di urgenti lavori, segnalati peraltro anche dalla precedente amministrazione. Oggi restituiamo alla città, nella sua completezza, un’opera importante, su cui oltre i residenti, transitano ogni anno centinaia di migliaia di turisti, che entrano alla Fenice per visitarla o per fruire delle sue proposte musicali.Ribadisco che questo lavoro rientra in un disegno più ampio per il decoro e la conservazione del patrimonio ‘Venezia’, nel rispetto delle regole e della legalità”.

Erano presenti all’inaugurazione il presidente di Insula, Paolo Sprocati, il  sovrintendente del Teatro La Fenice di Venezia, Cristiano Chiarot, il progettista, Michele Regini e il direttore dei lavori, Dino Cimoli.

9 su 10 da parte di 34 recensori Venezia, inaugurato il ponte di San Cristoforo Venezia, inaugurato il ponte di San Cristoforo ultima modifica: 2015-06-10T03:26:12+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento