Ancona, romena di 17 anni travolta e uccisa dal Frecciabianca 9830 Lecce-Milano

La vittima ha solo 17 anni ed è romena. La ragazza è stata travolta da un treno all’imboccatura del tunnel della stazione. Sembra certo che si tratti di un suicidio.

L’investimento è avvenuto all’uscita della una galleria subito prima della stazione di Ancona. Il convoglio che l’ha investita è il Frecciabianca 9830 Lecce-Milano, con 180 persone a bordo.

Testimoni l’hanno vista lanciarsi sotto il treno. La ragazza è di carnagione bianca, era senza scarpe e indossava pantaloncini corti.

Lascia un commento