Campobasso, consenso o diniego alla donazione di organi sulla carta d’identità

I maggiorenni residenti a Campobasso potranno esprimere, al momento del rilascio o rinnovo della Carta d’identità, il loro consenso o diniego alla donazione di organi.

L’Amministrazione comunale ha aderito al progetto “Una scelta in comune” finalizzato a diffondere la cultura della donazione. Le dichiarazioni relative al consenso della donazione, registrate presso l’Ufficio anagrafe comunale, saranno trasferite al Sistema informativo trapianti (Sit) del ministero della Salute.

9 su 10 da parte di 34 recensori Campobasso, consenso o diniego alla donazione di organi sulla carta d’identità Campobasso, consenso o diniego alla donazione di organi sulla carta d’identità ultima modifica: 2015-06-06T22:32:48+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento