Campobasso, consenso o diniego alla donazione di organi sulla carta d’identità

I maggiorenni residenti a Campobasso potranno esprimere, al momento del rilascio o rinnovo della Carta d’identità, il loro consenso o diniego alla donazione di organi.

L’Amministrazione comunale ha aderito al progetto “Una scelta in comune” finalizzato a diffondere la cultura della donazione. Le dichiarazioni relative al consenso della donazione, registrate presso l’Ufficio anagrafe comunale, saranno trasferite al Sistema informativo trapianti (Sit) del ministero della Salute.

Lascia un commento