Naufragio della Eastern Star sul Yangtze 77 morti oltre 360 i dispersi

E’ stato raddrizzato il relitto della nave crociera al fine di accelerare le operazioni di soccorso, mentre il bilancio delle vittime sale a 77, ma mancano all’appello ancora 360 persone, difficilmente ancora vive.

Le operazioni per raddrizzare la Eastern Star sono iniziate giovedì sera e si sono concluse questa mattina presto. Un portavoce del ministero dei trasporti ha definito “molto flebili” le speranze di trovare sopravvissuti.

Lascia un commento