Cagliari, Andrea Cipolla trovato morto in un palazzo di via Cimarosa

L’uomo di 71 anni è deceduto pare per cause naturali. Accanto al cadavere un pacco che poteva sembrare una bomba ma si è rivelato una innocua scatola con dei led. Per precauzione l’edificio è stato evacuato, poi a tarda ora i condomini sono rientrati nei loro appartamenti. Andrea Cipolla di professione era elettrotecnico. Secondo i primi accertamenti il decesso risale a due settimane fa. Andrea Cipolla aveva trasformato il suo appartamento in un bunker dotato di sistema anti intrusione. Pare che non avesse rapporti con nessuno.

A dare l’allarme sono stati alcuni condomini, insospettiti dall’odore che arrivava dall’appartamento dell’uomo. I vigili del fuoco sono entrati e hanno trovato il corpo. Nella casa c’era anche il pacco sospetto: una scatola con alcuni led.

I vicini di casa raccontano che durante le riunioni di condominio Andrea Cipolla in diverse circostanze avrebbe minacciato di far saltare in aria il palazzo. Forse per questa ragione la polizia ha preso tutte le precauzioni possibili.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cagliari, Andrea Cipolla trovato morto in un palazzo di via Cimarosa Cagliari, Andrea Cipolla trovato morto in un palazzo di via Cimarosa ultima modifica: 2015-06-03T05:02:06+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento