Giugliano, trovato cadavere venticinquenne originario di Melito

Il corpo è stato rinvenuto con diverse ferite in via Carrafiello, a Giugliano, in località Varcaturo. Sul cadavere sono state riscontrate numerose lesioni che avvalorano la pista dell’omicidio, sebbene non sia ancora nota la dinamica dell’aggressione.

Già dai primi rilievi è stato possibile per i Carabinieri identificare la vittima. Si tratta di un venticinquenne originario di Melito, comune limitrofo a Giugliano dove è avvenuto il ritrovamento.

L’autorità giudiziaria sottoporrà il corpo agli esami medico-legali del caso. Al momento non circolano ipotesi riguardo al movente dell’omicidio.

Lascia un commento