Pisticci, in scena la tragedia sempre attuale di Antigone

La tragedia sempre attuale di Antigone aprirà il sipario sul terzo episodio della Primavera Teatrale in programmazione al Circus di Pisticci. Le opere in scena sono il compimento stagionale del percorso formativo di TeatroLab, la scuola permanente di arte scenica. Al giro di boa della manifestazione saliranno sul palco del Circus gli attori di uno dei corsi più avanzati nel panorama di TeatroLab. Un gruppo di nove allievi, affiatati e coinvolti sin da ottobre nel percorso formativo del laboratorio, darà voce, volti e movenze alla celeberrima tragedia di Sofocle, rilanciando i messaggi universali dell’Antigone. Il testo deriva da una traduzione moderna. E’ fedele all’originale ed è proposto come riduzione in atto unico, una scelta ben precisa nella quale il tempo aiuta la fruizione, mentre restano comunque invariati i contenuti portanti della tragedia.

Saranno quattro le repliche di Antigone, fissate per mercoledì 27 e giovedì 28 maggio, h. 18.00 e h. 20.00. L’opera andrà in scena al Circus di Pisticci e porta il marchio TeatroLab, laboratorio permanente di arte scenica. Per prenotazioni: 333.7249092.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pisticci, in scena la tragedia sempre attuale di Antigone Pisticci, in scena la tragedia sempre attuale di Antigone ultima modifica: 2015-05-27T19:10:37+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento