Lecce, cacciate per un bacio lesbo nel parco di viale Giovanni Paolo II

A denunciare quanto accaduto è l’Associazione LeA-Liberamente segnalandolo. L’episodio è avvenuto domenica al parco in viale Giovanni Paolo II.

Le ragazze erano stese sul prato quando sono arrivati alcuni poliziotti, chiamati da una signora. Inizialmente gli agenti avrebbero invitato con gentilezza la coppia ad andarsene, spiegando che non si può bivaccare in un parco. Poi però avrebbero detto che il loro comportamento non è appropriato per un luogo pubblico.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento