Vicenza, nigeriana di 17 anni e italo colombiano fanno sesso in un giardino pubblico

Hanno consumato un rapporto sessuale all’aperto in pieno giorno incuranti della presenza di passanti e minori. Protagonisti, all’interno del parco di via Imperiali, un ragazzo italiano di origini colombiane di 18 anni, residente a Ponte nelle Alpi e una ragazza di 17 anni, nigeriana, residente ad Annone Veneto, ma domiciliata a Vicenza.

I due sono stati sorpresi, durante un rapporto sessuale completo, sdraiati su una panchina, da una pattuglia del nucleo operativo e radiomobile dei Carabinieri del capoluogo. I militari, giunti sul posto dopo la segnalazione di un cittadino, li hanno invitati a rivestirsi e poi hanno proceduto con l’identificazione e la denuncia in stato di libertà. Entrambi dovranno rispondere del reato di atti osceni in luogo pubblico in concorso.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin