Roma, in viale Rizzieri bus Atac abbatte pino 10 feriti

Varie le ipotesi al vaglio degli investigatori. Ci potrebbe essere stato un malore dell’autista, un guasto tecnico ai freni, un colpo di sonno, o una banale distrazione di chi era alla guida. Sono stati disposti gli accertamenti tossicologici sull’autista che sarà ascoltato dai vigili appena possibile.

Lo schianto è avvenuto venerdì mattina in viale Rizzieri. Il bus dell’Atac nell’impatto ha abbattuto un pino. Nove i feriti ricoverati all’ospedale con abrasioni e contusioni, per la maggior parte bambini dai 7 ai 9 anni, compreso un ragazzino disabile, oltre all’autista.

L’incidente è avvenuto tra via di Torre Spaccata e la rotonda che dà in viale Rizzieri a Cinecittà. Il bus 559 carico di studenti e lavoratori proveniva lungo il rettilineo che termina proprio sulla grande rotonda. Il mezzo pubblico è arrivato al limite della rotatoria dove c’è un marciapiede salvagente che serve ad accompagnare la svolta a destra degli autobus per entrare in rotatoria. Il mezzo ha pizzicato il marciapiede, poi ha proseguito al corsa dritta attraversando l’incrocio, è salito sull’aiuola e ha fermato al sua corsa contro un pino, inclinando pericolosamente la pianta, tanto che alla fine l’albero è stato abbattuto.

Lascia un commento