Novantenne contromano sull’Autostrada del Brennero morti l’automobilista e Otto Tomasoni

La vettura guidata dal pensionato, finita contromano sull’Autostrada del Brennero, ha provocato un incidente in cui sono morti l’anziano e Otto Tomasoni, 50 anni, residente a Trento. Ferite quattro persone, fra cui un bambino di 10 anni.

Lo schianto, che ha coinvolto quattro auto, è avvenuto sulla carreggiata nord nei pressi del casello di Ala-Avio. Il novantenne invece di immettersi sulla carreggiata sud è entrato in quella opposta, viaggiando per 2 km contromano.

La vittima è Otto Tomasoni, di Ala, giornalista e scrittore locale. All’ospedale di Trento, nel reparto di rianimazione, è ricoverato in gravi condizioni un altro automobilista coinvolto nello scontro. Gli altri tre feriti sono ricoverati negli ospedali di Verona e Rovereto.

9 su 10 da parte di 34 recensori Novantenne contromano sull’Autostrada del Brennero morti l’automobilista e Otto Tomasoni Novantenne contromano sull’Autostrada del Brennero morti l’automobilista e Otto Tomasoni ultima modifica: 2015-05-20T14:24:05+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento