Cordignano, Marco Vazzoler trovato cadavere sulle rive del torrente Meschio

Il corpo del trentaduenne trevigiano Marco Vazzoler, residente a San Biagio, è stato trovato dai Carabinieri dopo la segnalazione di scomparsa fatta dai suoi familiari. Era sulle rive del torrente Meschio.

Dalle prime ricostruzioni sembra che sia morto folgorato dopo che la sua canna da pesca ha toccato i fili dell’alta tensione.

Lascia un commento