Palestrina, Stefano Salvatori morto precipitando dalla balconata dei giardini Barberini

La tragedia è avvenuta mentre il ragazzo di 18 anni, di Palestrina, era in compagnia degli amici. La caduta, di 6 metri, è stata fatale. Sembra che Stefano Salvatori si sia sporto per salutare qualcuno che passava nella strada sottostante e abbia perso l’equilibrio. Gli altri ragazzi che erano sul posto hanno subito chiamato l’ambulanza e i Carabinieri.

Purtroppo Stefano Salvatori, originario di Castel San Pietro, non c’è stato nulla da fare. E’ morto all’ospedale di Palestrina, a causa dei traumi ricevuti.

Il ragazzo è stato trasferito al policlinico di Tor Vergata dove sarà effettuata l’autopsia e gli esami tossicologici per chiarire la dinamica dell’accaduto.

Lascia un commento