L’Aquila, Adunata degli alpini morti Giovanni Vignola e Angelo D’Agostino

Prima della partenza è morto Giovanni Vignola, 80 anni, originario della provincia di Cuneo. Il pensionato è deceduto dopo essersi sentito male e accasciato al suolo in via Strinella, nelle vicinanze della chiesa di Santa Rita. Sul posto sono subito intervenuti gli operatori del 118 ma per l’anziano non c’e’ stato nulla da fare. A quanto pare avrebbe dovuto sfilare con gli alpini.

E’ morto in ospedale anche un altro alpino, Angelo D’Agostino, 64 anni proveniente dall’Emilia Romagna. Era stato ricoverato a seguito di un malore.

Lascia un commento