Bologna, sciopero generale del 12 maggio

Per l’intera giornata di martedì 12 maggio, l’Associazione sindacale USI – Unione Sindacale Italiana ha proclamato lo sciopero generale nazionale per tutto il personale a tempo indeterminato e determinato, con contratti precari e atipici, per tutti i comparti, aree pubbliche e le categorie del lavoro privato e cooperativo.

Si potranno verificare disagi nell’erogazione dei servizi. Lo sciopero interessa tutto il personale del Comune di Bologna. L’effettuazione dello sciopero comporterà il rispetto degli accordi sulle norme di garanzia per il funzionamento dei servizi pubblici essenziali sottoscritti tra l’Amministrazione comunale e le Organizzazioni sindacali.

Lascia un commento