Sbarchi e naufraghi dei barconi rappresentano un’emergenza europea

Paolo GentiloniAd affermarlo categoricamente il Ministro degli Esteri, Paolo Gentiloni, intervistato ad “Hard talk”, sulla Bbc. Sbarchi e naufraghi dei barconi non rappresentano “un’emergenza italiana ma un’emergenza europea”.

Secondo l’esponente del Governo Renzi ora bisogna “passare dalle decisioni dei singoli Paesi a una decisione europea”.

Il Ministro ha anche affrontato il tema Libia e la minaccia terroristica. “Non vogliamo mandare truppe in Libia, ma se la minaccia terrorista cresce va considerata la possibilità di raid mirati”, ha dichiarato.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento