Immigrati, smantellata una pericolosa organizzazione malavitosa transnazionale

Tra i coinvolti nell’inchiesta, trafficanti operanti in Libia, uno dei quali implicato nel tragico naufragio nel quale morirono 366 migranti,il 3/10/13.

La Polizia, con arresti eseguiti nelle province di Palermo, Agrigento, Catania, Milano e Roma, ha smantellato una pericolosa organizzazione malavitosa transnazionale, composta da numerosi soggetti africani – con sedi e riferimenti in Italia – che ha favorito l’immigrazione illegale di diverse centinaia di connazionali, giunti in Sicilia, con decine di barconi, negli ultimi 12 mesi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Immigrati, smantellata una pericolosa organizzazione malavitosa transnazionale Immigrati, smantellata una pericolosa organizzazione malavitosa transnazionale ultima modifica: 2015-04-20T05:16:49+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento