Ostuni, 3 feriti nel crollo del soffitto di un’aula della scuola elementare Pessina

Tragedia sfiorata nel Brindisino. Il crollo è avvenuto durante le lezioni. Almeno due bambini e una maestra sono rimasti feriti e sono stati portati in ospedale. Le loro condizioni non sarebbero gravi. Un grosso pezzo di intonaco si è staccato dal soffitto finendo sui banchi in cui si trovavano gli studenti.

Il crollo di pezzi di intonaco dal soffitto è avvenuto a meno di tre mesi dagli ultimi interventi di ristrutturazione, durati 5 anni e portati a termine a metà gennaio. Il sostituto procuratore di Brindisi Pierpaolo Montinaro ha disposto il sequestro dell’intero immobile. La scuola è frequentata da oltre 500 alunni.

Una maestra è rimasta ferita per essere scivolata mentre cercava di dare soccorso ai bambini rimasti contusi nel crollo. Le sue condizioni non sono gravi. Non sono in pericolo di vita i 2 bambini di 7 anni ricoverati in ospedale. La scuola è stata evacuata.

“Nella scuola si è verificato il distacco di 5 mq di intonaco, per uno spessore di 3 cm collassato all’improvviso, un peso significativo, venuto giù in maniera uniforme. Un bel blocco, che ha investito i bambini”, dice il comandante dei vigili del fuoco di Brindisi, Michele Angiuli.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ostuni, 3 feriti nel crollo del soffitto di un’aula della scuola elementare Pessina Ostuni, 3 feriti nel crollo del soffitto di un’aula della scuola elementare Pessina ultima modifica: 2015-04-13T14:04:24+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento