Acri, incidente stradale morto Alessandro Cofone titolare di una palestra

Il cosentino stava accompagnando a casa una ragazza quando, all’uscita da una curva, ha perso il controllo dell’auto, che ha divelto il guardrail ed è finita in una scarpata, fermando la sua corsa dopo 50 metri. La Mercedes classe C station wagon stava per imboccare il rettilineo della nuova strada in contrada Serralonga, ad Acri.

Alessandro Cofone è morto sul colpo, la ragazza ha riportato ferite che non fanno temere per la sua vita. Sul posto sono giunti i sanitari del 118 dell’ospedale di Acri, i Carabinieri della locale stazione, agli ordini del maresciallo Roberto Luciani, e i Vigili del Fuoco di Cosenza.

La vittima gestiva una palestra ed era molto conosciuto in città. Qualche anno fa aveva perso un fratello in un incidente sul lavoro.

9 su 10 da parte di 34 recensori Acri, incidente stradale morto Alessandro Cofone titolare di una palestra Acri, incidente stradale morto Alessandro Cofone titolare di una palestra ultima modifica: 2015-04-12T19:17:12+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento