Monaca tibetana si uccide dandosi fuoco nella prefettura di Ganzi

Il suicidio è avvenuto a Kardze (in tibetano), nella provincia cinese del Sichuan. la religiosa è diventata la 138esima persona ad usare questa forma di protesta anti-cinese.

Secondo la Campagna Internazionale per il Tibet prima di uccidersi la donna ha lanciato slogan a favore del Dalai Lama, il leader tibetano che vive in esilio in India, che è considerato un avversario del governo cinese.

9 su 10 da parte di 34 recensori Monaca tibetana si uccide dandosi fuoco nella prefettura di Ganzi Monaca tibetana si uccide dandosi fuoco nella prefettura di Ganzi ultima modifica: 2015-04-11T06:57:47+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento