Scossa sismica di magnitudo 3.4 registrata sui Monti Sibillini nelle Marche

Il terremoto, abbastanza superficiale, si è verificato alle 16.22 alla profondità di 10 km, secondo i dati dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. La prima scossa è stata seguita a breve distanza da una seconda più debole, di magnitudo 2.4. Coinvolti i comuni di Monfortino, Montegallo e Montemonaco, tutti in provincia di Ascoli Piceno.

9 su 10 da parte di 34 recensori Scossa sismica di magnitudo 3.4 registrata sui Monti Sibillini nelle Marche Scossa sismica di magnitudo 3.4 registrata sui Monti Sibillini nelle Marche ultima modifica: 2015-04-08T18:35:04+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento