Royal Dutch Shell compra la rivale britannica Bg

Grandi manovre nel mondo del petrolio. La compagnia anglo-olandese Royal Dutch Shell ha portato a termine l’acquisizione della rivale britannica Bg per 47 miliardi di sterline (quasi 64,34 miliardi di euro).

Si tratta della prima super-fusione di Shell da 10 anni a questa parte. L’obiettivo è espandere la produzione di gas colmando il gap con ExxonMobil. Bg controlla grandi progetti in Brasile, Africa orientale, Australia, Kazakhstan e Egitto. Era valutata sul mercato 46 miliardi di dollari. La capitalizzazione di mercato di Shell è di 202 miliardi di dollari, contro i 360 miliardi di dollari di ExxonMobil.

Shell pagherà 383 pence e 0,4454 azioni B Shell per ogni titolo di Bg. L’azionario di Bg peserà circa il 19% sulla nuova entità che nascerà dalla fusione.

9 su 10 da parte di 34 recensori Royal Dutch Shell compra la rivale britannica Bg Royal Dutch Shell compra la rivale britannica Bg ultima modifica: 2015-04-08T08:55:53+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento