Rivoli, la pallavolista Alessia morta per una emorragia cerebrale

Questa la causa del decesso della giovanissima pallavolista ligure in trasferta a Rivoli con la sua squadra. Lo ha stabilito l’autopsia ordinata dalla Procura di Torino. Potrebbe essersi trattato di in evento imprevedibile ma, per fugare ogni dubbio, il pm Guariniello ha deciso di svolgere approfondimenti, alcuni a Finale Ligure, dove ha sede la società di volley in cui militava l’undicenne. I Carabinieri acquisiranno la documentazione relativa alle visite mediche.

9 su 10 da parte di 34 recensori Rivoli, la pallavolista Alessia morta per una emorragia cerebrale Rivoli, la pallavolista Alessia morta per una emorragia cerebrale ultima modifica: 2015-04-04T17:47:15+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento