Perugia, incidente in una carrozzeria di Ponte Fencino 2 operai rimasti feriti

I due lavoratori sono rimasti feriti in seguito allo scoppio di una bombola di gas. Uno dei due è in condizioni molto gravi, con ustioni di circa l’80% del corpo. Si tratta di un uomo di 47 anni residente in provincia di Perugia. Sollecitato l’intervento dell’elicottero Icaro per trasferire il paziente al centro grandi ustionati di Cesena.

Meno gravi le condizioni dell’altro ferito, un uomo di 43 anni, anch’egli residente in provincia di Perugia, che ha riportato ustioni al voto e agli arti inferiori.

I feriti sono 2 tecnici di un’azienda che esegue manutenzione dei forni in uso nelle carrozzerie.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento