Rapina nell’Ufficio Postale di Cariati Marina bottino 40 mila euro

In base ad una sommaria ricostruzione, uno dei ladri è entrato nel locale caldaia passando da un foro nel muro, aperto di notte, e si è nascosto nel locale adibito ad archivio, attendendo l’arrivo del furgone portavalori. Intanto i complici, uno all’esterno e uno all’interno, si erano portati tra i pensionati in attesa e, non appena il furgone portavalori con le guardie si è allontanato dopo aver depositato la somma, hanno dato il via libera al compagno.

Il malvivente nascosto all’interno, a questo punto è uscito incappucciato, si è impossessato dei soldi che la direttrice ancora stava contando ed è uscito dalla porta situata vicino a quella d’ingresso al pubblico, dileguandosi a piedi. Tutto è accaduto in pochissimi secondi e, dalle prime ricostruzioni, si è avuta l’impressione di trovarsi di fronte a dei veri professionisti che avevano studiato bene anche il luogo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Rapina nell’Ufficio Postale di Cariati Marina bottino 40 mila euro Rapina nell’Ufficio Postale di Cariati Marina bottino 40 mila euro ultima modifica: 2015-04-02T17:08:54+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento