Monza piange Matteo Trenti investito e ucciso a 16 anni

luttoL’ennesima tragedia della strada è avvenuta in via Azzone Visconti a Monza. Il sedicenne tornava da un incontro di boy scout. I medici hanno dichiarato la morte cerebrale.

Le condizioni di Matteo Trenti, che frequentava il liceo scientifico Frisi di Monza, erano apparse subito gravissime. Dai primi rilievi effettuati dagli agenti della Squadra Infortunistica della Polizia locale di Monza sembra che la vettura, una Volkswagen sportiva di colore bianco guidata da un giovane automobilista, fosse diretta da largo Mazzini verso via Bergamo quando si è ritrovata davanti la mountain bike.

Stabilizzato dai soccorritori e trasportato d’urgenza all’ospedale San Gerardo di Monza, il ragazzo era arrivato in condizioni disperate. Gli agenti della Polizia locale hanno effettuato nelle ore successive i rilievi del caso.

Tanti gli attestati di vicinanza alla famiglia colpita dalla terribile e prematura perdita. “Dinanzi all’immenso dolore che colpisce il Dr. Andrea Trenti e la sua famiglia in seguito alla morte tragica del figlio Matteo di anni 16, deceduto questo 1 aprile alle 11.30 presso l’Ospedale San Gerardo di Monza, – si legge in una nota – l’Ufficio Diocesano Problemi Sociali e Lavoro unitamente al vescovo di Rieti mons. Delio Lucarelli esprime il cordoglio cristiano e la vicinanza spirituale della nostra Comunità Diocesana. Ed affida nella misericordia di Dio l’anima benedetta di Matteo: che il Signore lo abbia in gloria. Una messa di suffragio verrà celebrata in Città appena Dr. Trenti sarà a Rieti”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Monza piange Matteo Trenti investito e ucciso a 16 anni Monza piange Matteo Trenti investito e ucciso a 16 anni ultima modifica: 2015-04-01T17:31:14+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento