Vibo Valentia, Teresina Rossi trovata senza vita in una palazzina in via Senatore Parodi

Il cadavere della donna, pensionata, è stato trovato dal figlio in cucina e non sembrerebbe avere tracce di violenza, almeno apparentemente, anche se in alcune stanze della casa gli investigatori hanno rinvenuto tracce di sangue, mentre altre sarebbero state pulite dal figlio della vittima, che soffrirebbe di problemi psichici, e che è stato portato in Questura e ascoltato per fornire la sua versione dei fatti. Al termine dell’interrogatorio il giovane è stato iscritto nel registro degli indagati per omicidio aggravato dalla parentela.

La versione dell’uomo di 42 anni, così come le testimonianze dei vicini della vittima, è stata attentamente ascoltata dagli inquirenti. Solo dopo un interrogatorio di alcune ore, la decisione del capo della Mobile e del pm di indagare l’uomo per omicidio aggravato dal vincolo parentale.

Il medico legale Katiuscia Bisogni ha eseguito sul luogo del decesso un’ispezione cadaverica e martedì prossimo effettuerà l’esame autoptico sul corpo della pensionata per stabilire l’esatta causa della morte.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vibo Valentia, Teresina Rossi trovata senza vita in una palazzina in via Senatore Parodi Vibo Valentia, Teresina Rossi trovata senza vita in una palazzina in via Senatore Parodi ultima modifica: 2015-03-29T09:32:16+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento