Bologna, Block the wall arte di strada a San Donato

L’associazione BLQ propone tre appuntamenti di riqualificazione urbana attraverso l’arte di strada, in piazza Spadolini e in via Pirandello.

Sabato 28 e domenica 29 marzo, verrà realizzata un’opera di writing sulla parete esterna della palazzina di piazza Spadolini 3, sede del Comitato Graf, vicino alla sede del Quartiere San Donato. Parteciperà l’artista Dado.

Dal 3 al 6 aprile, l’associazione BLQ realizzerà due opere di riqualificazione urbana sulle pareti esterne del Centro Sportivo Pilastro in via Pirandello 11 e presso il Poliambulatorio Pilastro in via Pirandello 6. Parteciperanno gli artisti Dado, Tawa, Sora, Rain, Side e Pazo.

L’Associazione BLQ nasce dall’unione di diversi artisti professionisti (Dado, Inoki, Peeta, Pazo ed altri) che collaborano da diversi anni con le realtà istituzionali, per promuovere e valorizzare i movimenti culturali legati alla strada che generano forme d’arte non convenzionali, dal writing alla poesia e al teatro.

Simone Borsari, presidente del Quartiere San Donato, in merito all’iniziativa sottolinea: “L’arte contemporanea aiuta a riqualificare il nostro territorio, regalando identità e bellezza ai luoghi della vita quotidiana e lanciando un messaggio educativo di cura degli spazi pubblici, che abbiamo il compito di trasmettere ai giovani. Grazie agli artisti coinvolti dall’Associazione BLQ, la rassegna, promossa e sostenuta dal Quartiere, rappresenta un nuovo traguardo sulla strada, che percorriamo da alcuni anni, del rilancio territoriale attraverso linguaggi espressivi innovativi”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bologna, Block the wall arte di strada a San Donato Bologna, Block the wall arte di strada a San Donato ultima modifica: 2015-03-27T17:05:52+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento