Mondolfo, il ristoratore Davide Bronzini investito e ucciso a Miami

Davide Bronzini, 30 anni, era partito da Mondolfo alla volta degli Stati Uniti. Il marchigiano aveva aperto “Il cavatappi”, un ristorante tipico italiano, appena un mese fa insieme a Sonya, la sua compagna.

La moto con cui Davide Bronzini stava rientrando a casa dal ristorante è stata urtata da un’auto guidata da una donna che avrebbe tagliato la strada al ristoratore. L’auto che ha travolto e ucciso Bronzini non si sarebbe fermata neanche dopo l’incidente, inseguita e poi bloccata dalla Polizia dopo qualche ora grazie alle telecamere.

La salma è ora a disposizione della magistratura americana e le pratiche per il rimpatrio non si annunciano brevi. Serviranno forse due settimane per il rientro.

9 su 10 da parte di 34 recensori Mondolfo, il ristoratore Davide Bronzini investito e ucciso a Miami Mondolfo, il ristoratore Davide Bronzini investito e ucciso a Miami ultima modifica: 2015-03-21T05:26:28+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento