Milano, da domani fido e micio potranno entrare nei cimiteri con i loro padroni

Salutare i propri cari accompagnati da un familiare, anche se si tratta di un cane o un gatto. Da domani sarà possibile, perché gli animali d’affezione avranno libero accesso nei cimiteri milanesi insieme ai loro padroni.

Entra ufficialmente in vigore, infatti, a 60 giorni dalla sua approvazione, la nuova norma introdotta dal Comune nel Regolamento dei servizi cimiteriali per consentire il libero accesso a “Fido” e Micio” nei camposanti: una piccola “rivoluzione” per Milano, voluta dalla Giunta di Palazzo Marino e accolta dal Consiglio comunale lo scorso gennaio, quando è stato eliminato l’articolo del Regolamento di Polizia urbana che proibiva l’ingresso degli animali nei cimiteri.

I gatti potranno accedere nel loro trasportino, mentre, nel rispetto del luogo e a tutela delle persone, per i cani si chiederà di utilizzare il guinzaglio e, per quelli di grossa taglia, la museruola.

brandy ciro

“È un nuovo segnale di attenzione di questa amministrazione nei confronti dei nostri amici a quattro zampe – dichiara l’assessora con delega alle politiche animali Chiara Bisconti – e, al tempo stesso, verso le cittadine e i cittadini di Milano che amano i propri animali. Proibire l’ingresso ai cimiteri di cani e gatti, a tutti gli effetti membri di famiglia, non aveva senso, e lasciava spazio anche a margini di discrezionalità e ambiguità. Ora il principio è chiaro: vogliamo che questa città sia totalmente aperta agli animali”.

“Milano è sempre di più una città amica degli animali, in linea con esperienze internazionali simili in altre grandi città del mondo, come New York, Parigi, Barcellona – ha spiegato Chiara Bisconti -. Siamo attenti non solo agli animali d’affezione, ma a tutti gli esseri senzienti che vivono in città e che vanno tutelati e rispettati”.

Tra le novità già introdotte da questa Amministrazione, va ricordata, in particolare, l’apertura di tutti gli uffici pubblici comunali agli amici a quattro zampe. E ancora: i servizi on line ‘Adottami’ e ‘Trovami’ per adottare gli ospiti del Parco Canile comunale – ripristinato a tempo di record dopo l’allagamento del Lambro lo scorso novembre – e segnalare gli smarrimenti.
Tra le novità in arrivo, la collaborazione con gli ospedali per consentire, in alcuni casi, di essere accompagnati dal proprio animale d’affezione, e la riapertura del bando sulla clinica veterinaria pubblica.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, da domani fido e micio potranno entrare nei cimiteri con i loro padroni Milano, da domani fido e micio potranno entrare nei cimiteri con i loro padroni ultima modifica: 2015-03-19T21:06:05+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento